Piano di sostenibilità per dare una marcia in più alla tua azienda

Piano di sostenibilità per dare una marcia in più alla tua azienda

Un’impresa, nella gestione delle proprie attività o quando dà il via ad un nuovo progetto, costruisce un piano strategico e definisce le linee guida operative che guideranno l’implementazione del business in una prospettiva di medio/lungo periodo.

Allo stesso modo, nel momento in cui un’impresa decide di operare secondo un modello efficace di implementazione della sostenibilità, dovrebbe definire delle priorità, porsi degli obiettivi (qualitativi e quantitativi) e un action plan per raggiungerli.

Prima però di addentrarci nello specifico, vediamo insieme cosa è un piano di sostenibilità e perché è importante che un’azienda lo integri nel proprio business.

Piano di sostenibilità e piano strategico aziendale: due strategie complementari

Una cosa fondamentale da capire è che il piano di sostenibilità non è una strategia a parte, ma è qualcosa di saldamente ancorato al core business dell’azienda.

Dopo aver fatto questa doverosa premessa, possiamo definire il piano di sostenibilità come: una strategia di medio-lungo periodo.

L’azienda elabora il piano, al fine di raggiungere i propri obiettivi in termini di tutela ambientale, approccio nei confronti dei lavoratori e relazione con il territorio e la comunità (gli stakeholder esterni).

Perché il piano di sostenibilità fa bene all’azienda

Integrare la sostenibilità nel business, oggi, significa dare centralità alla gestione di tematiche sociali, ambientali ed economiche di primaria importanza.

Un’Impresa che crea profitto non è necessariamente un’impresa che crea valore: per farlo, deve pensarsi all’interno di un sistema.

In quest’ottica agisce il piano di sostenibilità, mettendo al centro del rapporto con l’azienda ed il brand non il cliente o il consumatore, ma la persona.

Una strategia sostenibile ben pianificata garantisce all’azienda una vasta gamma di benefici, tra cui:

·     Aumenta gli standard di efficienza: un utilizzo più misurato delle risorse si traduce in meno sprechi e meno costi.

·     Maggior soddisfazione dei dipendenti: la sostenibilità è un percorso condiviso e un nobile obiettivo da raggiungere, per questo numerosi studi la ritengono un ottimo modo per generare coinvolgimento e senso di appartenenza nei dipendenti.

·     Accresce la reputazione: è appurata la tendenza dei clienti a privilegiare un’azienda dedita a tematiche di fondamentale importanza inerenti alla sostenibilità.

·     Migliora l’immagine e aumenta il valore: un’azienda capace di integrare una strategia di sostenibilità, in un momento storico dove questo obiettivo rappresenta una priorità, è un’azienda in grado di essere più competitiva sul mercato e che vale di più agli occhi di tutti i suoi stakeholder.

Ma come si individuano concretamente gli obiettivi di sostenibilità da raggiungere e le azioni da intraprendere?

Sostenibilità-Piano di Sostenibilità gli step per la tua azienda-Nextrategy

Questo è il percorso che affronteremo adesso insieme, passo dopo passo.

Step 1: analisi

Come prima cosa, sarà necessario analizzare lo scenario di mercato, esplicitando i punti di forza dell’azienda e i punti di debolezza, oltre che le minacce e le opportunità derivanti dall’ambiente esterno.

Sarà opportuno poi analizzare i rischi socio-ambientali (integrandoli con il Risk Management), la posizione dell’azienda rispetto ai competitors (benchmarking) e le aspettative degli stakeholder, sia interni che esterni.

Step 2: mappatura

Si devono identificare le strategie e le politiche già esistenti in ambito sostenibilità, controllare i risultati ottenuti ed individuare gli ambiti di intervento.

Step 3: output

In quest’ultima fase prenderà forma il piano strategico di sostenibilità, comprensivo di macro-obiettivi, KPI di monitoraggio ed esempi di progetti che possono essere sviluppati per raggiungere gli obiettivi.

Verrà definita una governance della sostenibilità (ove non esistente), che approvi il piano e supervisioni il raggiungimento degli obiettivi e ne strutturi di nuovi, adattandoli alle eventuali evoluzioni del business.

Piano di comunicazione sostenibile ed engagement

Affinché tutto questo processo non rimanga solo qualcosa di teorico e aleatorio, è necessario impostare fin dall’inizio un reale coinvolgimento degli stakeholder interni all’azienda e, se possibile, anche di quelli esterni.

Pertanto va strutturato un piano di comunicazione sostenibile esterno alla strategia, che sia a sua volta concreto e misurabile nel tempo, fatto di messaggi e obiettivi, e diversificato nei canali e nel target.

Una corretta integrazione degli obiettivi e l’apertura ad un dialogo continuativo con i propri stakeholder sono gli elementi che consentiranno all’azienda di sviluppare un modello di business sostenibile, in grado di perdurare nel lungo periodo.

Sostenibilità, chi decide le azioni da mettere in campo?

Solitamente nelle aziende di grandi dimensioni, esiste un Comitato di Sostenibilità, che ha il compito di guidare le scelte aziendali in ambito di sostenibilità.

In alternativa, si può organizzare un Tavolo di Lavoro, o semplicemente un team di progetto.

Qual è la differenza tra i due?

Il Comitato è una struttura formalizzata, di cui fanno parte figure apicali che svolgono varie funzioni in azienda.

Il Tavolo (o il team di progetto), invece, nasce in modo informale ed è più diffuso nelle PMI.

Un approccio sostenibile è un approccio vincente

Spingere le aziende a integrare la sostenibilità nel business è l’obiettivo al quale punta l’Unione Europea con la direttiva 2014/95/Ue. 

Oggi sono molte le aziende ad avere capito che un approccio strategico che metta al centro la Sostenibilità è un fattore di fondamentale importanza.

Nell’ottica di un successo duraturo per l’azienda, è sempre più necessario questo tipo di approccio: solo così le aziende potranno modellare la propria strategia per affrontare il cambiamento, rispondendo alle aspettative e ai bisogni di tutti gli stakeholder.

Sei un imprenditore e stai pensando che sia finalmente arrivato il momento di integrare un piano di sostenibilità nel tuo business? Desideri avere maggiori informazioni sui servizi in materia di sostenibilità offerti da Nextrategy? 

Accedi alla nostra pagina contatti e non esitare a contattarci: https://nextrategy.it/contatti/   

Uno dei nostri professionisti sarà a tua completa disposizione per aiutarti a definire la strategia migliore per intraprendere il tuo percorso verso la sostenibilità aziendale.

Lascia un commento